Notizie Viterbo

Ritorna dopo 2 anni la camminata Airi, in 300 marciano per le vie del centro per combattere le istiocitosi

#viterbo

Viterbo – La notte scorsa la camminata a supporto della ricerca per combattere una malattia rara che colpisce oltretutto i bimbi


Viterbo – Scarpe da ginnastica, pantaloncini corti e un fiume di persone in maglietta verde per le vie del centro. Circa 300. Dopo 2 anni di stop per via della epidemia, è tornata ieri a Viterbo la camminata per sostenere i programmi della Associazione italiana ricerca istiocitosi (Airi).


Viterbo – Camminata Airi 2022


La manifestazione è stata organizzata da Walk4life, sigla che raccoglie Airi onlus, Avis Viterbo, Beatrice onlus, Bruno Maria Buzzi, Modavi onlus e Viterbo trekking. Obiettivo della camminata quello di informare e sensibilizzare quante più persone probabile sulle istiocitosi, un gruppetto di malattie rare che coinvolge tutte le fasce di età ma con un picco di incidenza nella prima giovinezza, e raccogliere fondi da devolvere all’Airi.

Incontro alle 19.30 in piazza della Repubblica, dove i soggetti hanno ritirato la maglietta formale della camminata, quest’anno verde, in cambio di una libera offerta per l’Associazione italiana ricerca istiocitosi. “L’Airi si cura di raccogliere fondi per la ricerca su questa malattia rara – ha spiegato Francesca Brodo, vice presidente dell’associazione – . In questi anni abbiamo fatto molto, ma c’è anche ora tanto da fare fare. È bello vedere la vostra presenza qui oggi perché quando si affronta una malattia rara, il non sentirsi soli è già una terapia”.


Viter


ITGN 2388->> 2022-07-02 01:05:00

Show More