Notizie

Ritornano a casa di corsa atleti americani vengono scambiati per ladri e accerchiati



Calano dal treno di ritorno da Roma e vengono accerchiati perché scambiati per ladri, i militari dell’Arma evitano il peggio.

Articoli simili

E la disavventura vissuta l’altra sera da un gruppetto di 4 giovani atleti degli Stati Uniti d’America, salvati dall’intervento dei militari dell’arma. I 4, americani, ma di origini italiane, da qualche settimana sono in Ciociaria per partecipare ad certune prove dilettantistiche, fare formazione con il sogno di diventare atleti professionisti.

L’altro giorno i 4 che risiedono tra Morolo, Frosinone e Ferentino, si sono recati con il treno nella Capitale per partecipare ad uno stage. Poi di sera il ritorno in Ciociaria. Scesi dal treno, hanno determinato di transitare una sera in una delle case dei 4, a Morolo per mangiare una pizza in compagnia. Tornati dalla Capitale e scesi alla stazione ferroviaria di Morolo non avendo auto proprie o mezzi pubblici presenti in quel momento per salire in centro, si sono incamminati.

Hanno così attraversato la Morolense tra Morolo e Ferentino. E per rendere piu veloce i tempi hanno tagliato per i campi ed essendo atleti si sono messi a correre. La loro presenza non e passata inosservata. I cani delle case di campagna hanno cominciato ad abbaiare, qualcuno si e affacciato alla finestra e ha visto i 4 che procedevano a passo svelto. Il pensiero e andato subito ai ladri, dal momento che l’area nelle ultime settimane erra stata interessata da parecchi furti. Uno dei cittadini della zona e uscito fuori dal balcone e ha sparato due colpi di fucile in aria.

Uditi gli spari e i cani abbaiare i 4 atleti si sono impauriti incrementando la loro corsa. I residenti nello stesso tempo, attraverso i telefonini, si sono scambiati messaggi di avvertimento sulla probabile presenza nell’area di ladri. Hanno così raggiunto i 4 ragazzi e li hanno accerchiati. Dei 4 giovani degli Stati Uniti d’America, solo uno parla l’Italiano. Non e stato facile spiegare che erano atleti e non ladri e stavano correndo solamente per arrivare 1ª a casa. Non sono stati creduti.

Così i residenti hanno richiesto l’intervento dei militari dell’arma. I militari, con prontezza intervenuti, hanno notato i ragazzi impauriti e sotto choc. Hanno chiesto i documenti ed il motivo della loro presenza in quell’area di campagna. I 4 ragazzi sono riusciti a dimostrare che erano atleti dilettanti ed erano appena tornati da uno stage. Fortuna ha voluto che in quel momento e pure dopo il padrone di casa dove uno dei ragazzi alloggia. Ha fornito tutti i dettagli degli atleti che grazie all’intervento dei militari dell’arma poi sono stati lasciati andare tranquillamente. Tutto bene quel che finisce bene, ma che paura per una corsa di notte in mezzo ai campi. Un allenamento che non dimenticheranno facilmente.
 


The post in italian is about:
They run home, American athletes are mistaken for thieves and surrounded

They get off the train returning from Rome and are surrounded because mistaken for thieves, the carabinieri avoid the worst. It is the misadventure experienced the other night by a group of ...


L’article en italien concerne :
Ils courent à la maison, les athlètes américains sont pris pour des voleurs et encerclés

Ils descendent du train de retour de Rome et sont encerclés car pris pour des voleurs, les carabiniers évitent le pire. C'est la mésaventure vécue l'autre soir par un groupe de...

Articoli simili