TROVATO MORTO NEL GIOVENCO: AUTOPSIA IL 27 FEBBRAIO

27

AVEZZANO – L’autopsia sul corpo di Collinzio D’Orazio, il cinquantunenne di San Benedetto Dei Marsi (L’Aquila) trovato morto, sabato scorso, in un canale del fiume Giovenco, si terrà mercoledì prossimo, 27 febbraio. L’uomo era scomparso da oltre 20 giorni e il suo corpo era stato rinvenuto dal nucleo sommozzatori dei Carabinieri di Pescara, insieme ai militari della locale stazione, a pochi metri dal canale di irrigazione denominato Piccola Cinta. La Procura di Avezzano indaga contro ignoti per omicidio volontario.
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
TROVATO MORTO NEL GIOVENCO: AUTOPSIA IL 27 FEBBRAIO  
(pescara,militari,locale,stazione,carabinieri,sommozzatori,giorni)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer