Notizie Viterbo

Tumori del cavo orale. Visite gratuite e informazioni a Belcolle e alla Città della salute

#Tumori #cavo #orale #Visite #gratuite #informazioni #Belcolle #Città #salute #notizie #Italia

INIZIATIVA DELL’UNITÀ OPERATIVA DI OTORINOLARINGOIATRIA DI BELCOLLE ALL’INTERNO DELLA CAMPAGNA NAZIONALE PROMOSSA DALL’ASSOCIAZIONE OTORINOLARINGOLOGI OSPEDALIERI ITALIANI

NewTuscia – VITERBO – Giovedì 21 aprile 2022 in tutta Italia si svolgerà la Giornata della precauzione, organizzata dall’Associazione otorinolaringologi ospedalieri italiani (AOOA), finalizzata alla diagnosi precoce dei tumori del cavo orale.

L’unità operativa di Otorinolaringoiatria di Belcolle, diretta da Claudio Viti, ha aderito all’iniziativa, mettendo a disposizione dei cittadini della Tuscia il team di professionisti aziendali che erogheranno delle visite gratuite e forniranno le informazioni relative ai percorsi e ai servizi operativi presenti nella Azienda sanitaria locale di Viterbo.

I cittadini che intendono partecipare alla giornata di precauzione possono recarsi, nel giorno di giovedì, dalle ore 8 alle 16 presso di centro medico della Città della salute di Viterbo, piano 1, stanza 123, o all’ambulatorio di Otorinolaringoiatria di Belcolle, al secondo piano dell’ospedale, Blocco B.

Per accedere alle visite gratuite e, ad ogni modo, indispensabile prenotarsi al numero telefonico 3421241745.

L’Associazione otolaringologi ospedalieri italiani (AOOI) nasce nel 1947, dall’esigenza di tutelare e promuovere la cultura e la professionalità di questa complessa specialità della medicina. Insieme all’Associazione dell’università degli otorinolaringologi (AUORL), costituisce la Società italiana di otorinolaringoiatria e Chirurgia cervico-facciale (SIO e ChCF), a sua volta fondata nel lontano 1891.

Fumo, alcol, Papillomavirus e cattiva igiene orale – commenta Claudio Viti – possono provocare l’insorgenza di tumori del cavo orale. Prevenirli, tuttavia, e molto più semplice di quanto si pensi. E per cio abbiamo scelto con convinzione di partecipare alla campagna di precauzione e di informazione promossa da AOOI.

Notizie Viterbo

Articoli simili