Un medico lucano: “Io, operativo presso una struttura pubblica, pagato per guardare il soffitto”

107

“Trattato come un carcerato con la sola differenza che io posso andare a prendere il caffè alla macchinetta quando ne ho voglia e vedere i miei familiari a casa”. A parlare è Pietro Mondì, medico psichiatra…
Leggi anche altri post Regione Basilicata o leggi originale
Un medico lucano: “Io, operativo presso una struttura pubblica, pagato per guardare il soffitto”  
(macchinetta,voglia,caffè,prendere,andare,vedere,familiari)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer