UTENZE LUCE, TELEFONO E GAS: ALLACCI LUMACA NELL’AQUILANO, PROTESTA SINDACO

67

NAVELLI – “Nella zona dell’aquilano per avere l’allaccio del gas, del telefono o dell’energia elettrica occorrono settimane se non mesi di attesa. Per non evidenziare che per i distacchi di cavi dalle facciate di edifici da demolire e/o ristrutturare necessitano dai 6 ai 10 mesi con enormi ritardi nell’avvio dei cantieri. Questi tempi non sono più tollerabili soprattutto in un territorio che sta facendo i conti con la ricostruzione”. È la denuncia arriva dal sindaco di Navelli (L’Aquila) e commissario straordinario della comunità montana “Montagna di L’Aquila” Paolo Federico…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
UTENZE LUCE, TELEFONO E GAS: ALLACCI LUMACA NELL’AQUILANO, PROTESTA SINDACO  
(conti,facendo,ricostruzione,È,arriva,denuncia,sta)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer