Video TV7. Influenza aviaria nelle Landes: "dal 6 febbraio non ci sono più casi" Italia24
Notizie Francia

Video TV7. Influenza aviaria nelle Landes: “dal 6 febbraio non ci sono più casi”

Video TV7. Influenza aviaria nelle Landes: “dal 6 febbraio non ci sono più casi”

Serge Mora, presidente del Family Farmers Defense Movement (Modef), è stato ospite del mattina TV7 questo martedì per fare il punto sull’influenza aviaria

Quasi due milioni di anatre sono state macellate dall’inizio dell’influenza aviaria a dicembre nelle Landes, secondo al ministro dell’Agricoltura, Julien Denormandie. Il presidente del Family Farmers Defense Movement (Modef), Serge Mora, ha fatto una prima valutazione durante la mattinata di TV7 di martedì.

“La situazione si è risolta. Non ci sono più stati casi nel dipartimento dal 6 febbraio, spiega Serge Mora. È relativamente semplice, in quanto non ci sono più animali. Per mancanza di combattenti, la lotta si ferma. “

Oggi hui, gli operatori stanno pulendo / disinfettando le loro fattorie per poter essere convalidato dall’amministrazione e quindi riavviare. Quando? “Non sappiamo molto fino ad oggi”, risponde Serge Mora.

Casi di trasmissione all’uomo in Russia

La Russia ha segnalato i primi casi di trasmissione del virus H5N8 all’uomo. “Non mi preoccupa più di questo. Tracce del virus sono state trovate nelle vie respiratorie di persone in Russia, ma c’è un’infezione? Cose. E il virus non viene trasmesso a priori agli esseri umani, quindi da seguire”.

E se la soluzione fosse vaccinare le anatre? “Rispetto al rischio di trasmissione all’uomo e per proteggere gli animali, la vaccinazione è sempre più necessaria, sostiene Serge Mora. Ci opporremo alla preoccupazione per l’export, ma l’esportazione, che rappresenta solo una piccola percentuale della produzione francese, intorno al 5%. La maggior parte viene consumata in Francia. Conto sulla scienza per aiutarci a risolvere questi problemi “.

È stato promesso un aiuto agli agricoltori. “Ad oggi, nel mio caso non è successo nulla. Il massacro è avvenuto il 11 gennaio nella mia fattoria e ho presentato il mio caso il 4 febbraio. Spero che cada in tempi relativamente brevi . “