Notizie Lazio

Visita al Quirinale: alunni del Circolo 1 di Ischia recepiti dal Presidente Sergio Mattarella

#Roma
Una delegazione di alunni e maestre accompagnati dalla dirigente prof.ssa Rosaria Scotti, del primo Circolo didattico Ischia, è stata ricevuta al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella in persona a seguito del primo posto conquistato al concorso nazionale “10 febbraio”. Questa è la prima volta nella storia delle scuole campane che un risultato del genere viene ottenuto.

Il tema del lavoro svolto dagli alunni delle classi quarte del Primo Circolo didattico di Ischia, plessi “G. Marconi” e “G. Paolo II” è stato “Un mondo e un passato – Storie dai luoghi di origine degli esuli giuliano-fiumano-dalmati”.

Durante l’incontro, i ragazzi hanno avuto l’opportunità di illustrare al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il lavoro svolto da tutte le classi quarte del primo Circolo, ricevendo i suoi complimenti. È stata un’occasione straordinaria per i giovani che hanno avuto modo di mostrare le loro eccezionali capacità.

La scuola campana si è distinta nel Concorso Nazionale “10 febbraio”, nel quale ha ripercorso le vicende dell’esodo giuliano-dalmata attraverso i ricordi di Sergio, un esule istriano originario della città di Pola e residente sull’isola di Ischia da quando aveva 16 anni. Il risultato è stato un elaborato video dal titolo “Ricordando Pola sulle rive del mare di Ischia”.

Oltre all’incontro con il Presidente Mattarella, una delegazione della scuola ha partecipato alla diretta Rai dedicata al Giorno del Ricordo, alla presenza del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e di tutte le massime cariche istituzionali dello Stato. Infine, è stata organizzata una visita allo storico palazzo del Quirinale.

Questi risultati straordinari sono il frutto dell’impegno e delle capacità dei ragazzi, delle maestre e della dirigente. Il loro successo dimostra che l’eccellenza si può trovare ovunque, anche nelle scuole campane.

Complimenti dunque ai nostri bambini, giovani eccellenze, alle maestre e alla dirigente che hanno conquistato grazie all’impegno e alle capacità, una possibilità destinata ai più meritevoli. Sono un esempio per tutti gli studenti e per il sistema scolastico italiano.

– Delegazione di alunni e maestre
– Primo posto al concorso nazionale “10 febbraio”
– Presidente della Repubblica Sergio Mattarella


Guarda film e serie TV su PrimeVideo GRATIS per 30 giorni

ITGN