Notizie Lazio

Vogliono entrare gratis in un locale, scatta lite: 6 Daspo dal Questore Condello – Teleuniverso

#Frosinone
Il Questore di Frosinone ha recentemente emesso sei provvedimenti di divieto d’accesso alle aree urbane (DACUR) nei confronti di sei persone di etnia Sinti, con età compresa tra i 19 e i 44 anni. Questa decisione è stata presa in seguito a un’istruttoria svolta dalla Divisione Anticrimine, su proposta dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, al fine di prevenire e contrastare comportamenti violenti e lesivi dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Il divieto d’accesso, della durata di tre anni, è stato notificato ai destinatari nelle ultime ore del mattino, e riguarda la sospensione dell’ingresso ai pubblici esercizi o locali di intrattenimento nel comune di Frosinone, nella fascia oraria dalle 16:00 alle 6:00 del mattino.

La decisione è stata presa in seguito agli episodi verificatisi nei pressi di un noto locale del capoluogo, durante i quali i sei soggetti hanno avuto un’accalorata discussione con gli addetti alla vigilanza, cercando di accedere al locale senza possedere un biglietto. In seguito, hanno tentato di forzare una porta secondaria per accedere al locale, aggredendo anche un avventore che cercava di calmare la situazione.

Inoltre, il gruppo aveva assunto un atteggiamento violento e intimidatorio anche nei confronti di altri locali, pretendendo di consumare bevande ed alcolici a prezzi ridotti rispetto all’ordinario. Questi comportamenti hanno portato alla decisione del Questore Condello di irrogare il divieto d’accesso alle aree urbane nei confronti di queste persone, al fine di preservare l’ordine e la sicurezza pubblica.

Inoltre, nella settimana precedente, il Questore ha anche emesso 12 decreti relativi al Foglio di Via Obbligatorio nei confronti di altri soggetti ritenuti socialmente pericolosi.

Questi provvedimenti dimostrano che la Polizia di Stato sta lavorando attivamente per prevenire comportamenti delittuosi che possano creare allarme sociale e garantire una convivenza pacifica all’interno della comunità. Si tratta di un chiaro segnale che le autorità non abbassano la guardia e mantengono un’intensa attività di prevenzione per preservare la sicurezza pubblica.

I cittadini sono invitati a seguire le edizioni del TGUniverso per ulteriori aggiornamenti sulla situazione.

– Divieto d’accesso alle aree urbane
– Provvedimenti relativi alla misura del DACUR
– Foglio di Via Obbligatorio


Guarda film e serie TV su PrimeVideo GRATIS per 30 giorni

ITGN