Wall Street valuta altre variabili per prevedere l'azione della Fed Italia24
Notizie Spagna

Wall Street valuta altre variabili per prevedere l'azione della Fed

Wall Street valuta altre variabili per prevedere le misure della Fed

(Bloomberg) – Per avere un’idea di cosa farà la Federal Reserve, gli economisti di Wall Street dovrebbero provare a prevedere nuove variabili, come il tasso di disoccupazione della popolazione nera.

Questo cambiamento di approccio potrebbe contribuire al risultato che Jerome Powell, presidente della Fed, dice di volere: un’espansione economica che raggiunga gli angoli della forza lavoro che si sono ripresi più lentamente in passato.

Mentre l’economia statunitense si riprende dalla pandemia, Powell evidenzia il tipo di metriche del mercato del lavoro che mostreranno ai funzionari della Fed quando sarà il momento di aumentare i tassi di interesse nell’ambito del loro nuovo quadro, che ridefinisce esplicitamente il loro obiettivo di occupazione massimo come “di base ampia e inclusiva”.

Invece di misure generali, come l’occupazione complessiva e la crescita salariale, l’attenzione è rivolta ai gruppi che generalmente impiegano più tempo per riguadagnare il terreno perduto.

Ciò significa uno spazio di rilievo nel pannello di Powell per le metriche come il tasso di disoccupazione dei neri, la crescita dei salari per i lavoratori a basso reddito e la partecipazione al mercato del lavoro tra gli americani senza un’istruzione universitaria.

Questi indicatori mostrano che c’è ancora una lunga strada da percorrere. E se gli investitori assorbono quel messaggio, contribuirà a rafforzare il supporto economico fornito dalla politica facile della Fed.

Più chiarezza

Datori di lavoro aggiunti 916. 000 Gli americani tornano ai libri paga a marzo, nel primo di quella che dovrebbe essere una serie di grandi mesi per le assunzioni mentre gli Stati Uniti distribuiscono vaccini e riaprono le industrie dei servizi . La disoccupazione è scesa al 6%, da un picco vicino al 15% lo scorso aprile.

Ma la disoccupazione nera è stata del 9,6% e la partecipazione alla forza lavoro dei diplomati delle scuole superiori senza istruzione universitaria è rimasta vicino ai livelli più bassi degli ultimi decenni, in 54, 9%.

Le autorità della Fed hanno evidenziato variabili come queste, anche se non fanno chiarire il loro gioco in un’eventuale decisione su quando aumentare i tassi di interesse. Gli osservatori della Fed spingeranno inevitabilmente per maggiore chiarezza all’avvicinarsi del primo aumento, che i responsabili politici non prevedono prima della fine del 2023.

Nota originale:

Powell ha Wall Street che cerca di prevedere la disoccupazione nera

Per altri articoli come questo, visita il sito bloomberg.com

© 2021 Bloomberg LP

Microsoft e i partner possono ottenere un risarcimento se acquisti qualcosa utilizzando i collegamenti consigliati in questa pagina.