Notizie Frosinone

Fine settimana lungo in Ciociaria, cosa fare tra sabato 23 e lunedì 25 aprile

#Fine settimana #Ciociaria #sabato #lunedì #aprile

Un weekend lungo quello che ci aspetta calcolando pure la festa della Liberazione che cade quest’anno di lunedì. Un fitto programma di eventi per tutti i gusti renderà la Ciociaria una meta ancora più gradita! Variegate le proposte dedicate ai bimbi.

Seguite i nostri consigli!

Corde di Primavera

Ritorna la  IV edizione di Corde di Primavera, il festival Chitarristico favorito dalla Associazione Culturale Musicale Neos Kronos e collegato al Master annua di Interpretazione tenuto dal M. Frédéric Zigante. L’edizione 2022 si distingue per la qualità degli artisti invitati, ed una rinnovata pianificazione del territorio, che vede gli eventi distribuiti in svariate prestigiose sedi. Si inizierà il 23 aprile 2022 alle ore 18.30 con un concerto dedicato ai giovani talenti; in scena nella Villa comunale di Frosinone Christian Tartaglia, giovanissimo e brillantissimo musicista

Il teatro dei piccoli

Ritorna grazie alla Compagnia Errare Persona e Officina culturale casa d’arte, con il patrocinio della giunta del comune, il “Teatro dei piccoli” presso l’auditorium Colapietro di Frosinone. Sabato 23 aprile alle ore 17.30 sarà la volta dello spettacolo di chiusura della rassegna  “Toupalia – un mousical”.

Alatri mai vista!

Alatri mai vista, visite guidate e tante sorprese, aperture straordinarie. Mostre d’Arte, mercatino dell’artigianato (lunedì 25 Aprile) visite guidate gratuite nei due giorni.L’itinerario prevede la visita guidata gratuita con le guide Cicerone di: Alatri in miniatura, Chiesa S.Maria Maggiore, Cristo nel labirinto, Acropoli, Duomo e apertura straordinaria del chiostro delle monache benedettine di clausura. Non solo arte ma pure la grande festa di S. Sisto con tanta musica in piazza!

Stefano Biolchini ad Anagni

Sabato 23 aprile, alle ore 16, il giardino Ousmane di Anagni (viale Regina Margherita, nel retro della chiesa di san Giacomo) ospiterà la presentazione del libro Virginia nel cassetto di Stefano Biolchini. Virginia nel cassetto e il suo romanzo d’inizio che narra di una saga familiare che si snoda tra la Sardegna e Parigi

Apertura straordinaria dell’area archeologica di Aquinum

La storia sotto il cielo blu. Fate il pieno di aneddoti e racconti in compagnia di guide turistiche abilitate in una visita guidata che vi farà scoprire tutti i segreti di Aquinum! Dalle nostre origini ad oggi. Non mancate!

Trekking in famiglia

Una bella giornata all’aria aperta, nella meravigliosa cornice di Prato di Campoli, sotto l’egida dell’associazione Itinarrando l’arte di evolversi raccontando e di Roberta Taschera. Una camminata immersi nella natura per spronare i nostri alla primavera con madre e papà, pranzo al sacco, allegria e ottima compagnia!

Carnevale a Pontecorvo

Ritorna il…Carnevale! A Pontecorvo difatti la celebrazione della festa dei colori e dei bimbi, dei coriandoli e dei carri allegorici era stata rimandata proprio al 24 aprile! Avvenimento clou del Carnevale di Pontecorvo e proprio l’immancabile sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati rappresentanti i più svariati temi carnevaleschi. Tante le iniziative in un party da non perdere!

Maratona di primavera

Il motto di quest’anno sarà Facciamo fiorire la pace nel mondo. Uno slogan che e oggi più attuale che mai. Dopo due anni di stop forzato a seguito delle limitazioni imposte dalle norme anti Coronavirus, il 25  aprile per le strade di Cassino ritornerà lo storico serpentone della Maratona di Primavera

Visita guidata a Montecassino

Una visita guidata a Montecassino, un percorso che si snoderà tra la pace nei chiostri e la bellezza e lo spirito nella Chiesa. Visita pure al museo, scrigno di arte, manoscritti e libri antichi. Si potrà ripercorrere la storia dell’Abbazia dagli inizi ad oggi e comprendere perché Montecassino e nota ovunque come il “Faro della Civiltà Occidentale”

L’eremo di San Pietro

Da Guarcino, dal Parco Filette immerso nel verde dei Monti Ernici, un cammino che vi porterà alla scoperta dei resti del misterioso eremo di San Pietro e della vecchia cartiera di Guarcino. Aggirando il Monte Forchetta si terminerà il anello raggiungendo le cascatelle del Cosa. Da non perdere!

Dog Trekking sullo Scalambra

Una camminata sul monte Scalambra con i nostri amici a 4 zampe tra i boschi e il convento di San Lorenzo. Un’escursione facile con un leggero dislivello al’inizio circa 300 400 metri per quasi 2 km ma poi si proseguirà per tutto il percorso in pianura.

Notizie Frosinone

Articoli simili